SULLE STRADE CITTADINE ARRIVA “AUTOSCAN COMPACT”

MONTEOCORVINO ROVELLA. Tempi duri per gli automobilisti che non rispetteranno il Codice della strada. Tra qualche giorno in dotazione alle pattuglie della polizia municipale di Montecorvino Rovella, arriverà un rilevatore automatico di infrazioni dal nome “Autoscan Compact”. Il dispositivo, già adoperato da altre amministrazioni, avrà il compito di stanare i conducenti di auto, camion e motocicli che non sono in regola con la copertura assicurativa, revisione scaduta, oppure alla guida di veicoli che risultino rubati. Gli agenti della municipale, diretti dal capitano Renato Malangone, non appena l’apparecchiatura sarà disponibile, effettueranno diversi posti di blocco lungo le principali arterie cittadine. Il sistema è stato sviluppato secondo le più sofisticate tecnologie: rileverà in modo automatico le targhe dei veicoli e invierà il numero in tempo reale ad una banca dati, da questi controlli potranno scattare multe e sequestri dei veicoli che non risultano a norma. Il noleggio dell’apparecchio da parte del comando di polizia locale durerà per tre mesi e costerà alle casse del comune poco meno di 2mila euro. r.d.g. per “la Città”vigili-urbani

COMMENTI