IL GEMELLAGGIO TRA MONTECORVINO ROVELLA E SEESEN COMPIE 10 ANNI

Sindaco di Rovella, Egidio Rossomando e sindaco di Seesem mentre sottoscrivono e rinnovano di patto di gemellaggio

Si è svolta sabato 1 ottobre 2016, la sottoscrizione e di conseguenza il rinnovo del patto di gemellaggio tra il comune di Montecorvino Rovella e quello della cittadina tedesca posizionata a nord di Hannover, Seesen Harz. In piazza Giovanni da Montecorvno, il sindaco Egidio Rossomando ha incontrato la delegazione tedesca guidata dal sindaco di Seesen, Erik Homann, dal presidente della Proloco teutonica e da alcuni cittadini. In questo luogo sono stati intonati gli Inni nazionali e l’inno alla Gioia, successivamente, dopo un breve saluto da parte delle autorità, è stata scattata una foto di gruppo. L’incontro poi, si è spostato presso l’ufficio del primo cittadino, qui il due sindaci hanno nuovamente sottoscritto il solenne patto di gemellaggio. Un breve video ha raccontato i dieci anni trascorsi.  Durante la celebrazione, più volte è stato ricordato un nostro compianto cittadino, Antonio Melone, il quale è stato il vero motore del gemellaggio. L’iter per il patto di gemellaggio tra le due cittadine è iniziato nel 2005 con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alfonso Della Corte, (presente oggi in piazza) e su proposta del Forum dei Giovani, ma a suggellare il patto, è stato l’anno successivo il sindaco Caio D’Onofrio. Con gli anni questa dichiarazione di intendi si è sempre più rafforzata, raggiungendo così il decimo anno di vita. 

Seesen è un comune nel distretto di Goslar , in Bassa Sassonia, e conta circa 20 mila abitanti. Si trova sul bordo nord-occidentale della Harzmontagne, ca. 20 km (12 miglia) ad ovest di Goslar. Il Sassone insediamento di Sehusa stata la prima volta in un atto emesso 974 dall’imperatore Ottone II e il cancelliere Willigis , dal 1235 su di esso apparteneva ai Welf duchi di Brunswick-Lüneburg che avevano un castello eretto. Nel 1428 ha ricevuto Seesenprivilegi di città dal duca Ottone II il One-Eyed di Brunswick-Göttingen . Il 17 luglio 1810, Israele Jacobson dedicato a Seesen la prima sinagoga che impiegava un organo e un coro durante la preghiera e ha introdotto alcuni liturgia tedesca. Questo giorno è celebrato da Reform Judaism tutto il mondo come la sua data di fondazione. Nel 1836 Heinrich Engelhard Steinweg (poi chiamatoHenry E. Steinway ) ha costruito il suo primo pianoforte nella sua cucina a Seesen; lo strumento è oggi in mostra al New YorkMetropolitan Museum of Art. 

Seesen è gemellata con:

 

COMMENTI